contatore web gratis

Impianti di sollevamento - Studio Robellini -Servizi di Ingegneria Forense

Trova
Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com
Vai ai contenuti

Menu principale:

Impianti di sollevamento


Ex Ispettore ASL_1-Umbria per le verifiche periodiche degli apparecchi di sollevamento ai sensi dell’art.71 del D.Lgs.81/08 e s.m.i.
(Rif.to Allegato VII del D.Lgs.81/08 e s.m.i.)

In generale
L'adempimento è rivolto a qualsiasi azienda utilizzatrice (chimica, metallurgica, metalmeccanica, ospedaliera, di servizi, etc.) o utente privato, il servizio consiste nell’effettuazione delle verifiche periodiche relative ai gruppi di attrezzature denominati SC (apparecchi di sollevamento materiali non azionati a mano) e SP (apparecchi di sollevamento persone).
I controlli sono finalizzati ad accertare la conformità alle modalità di installazione delle attrezzature di lavoro, previste dal fabbricante nelle istruzioni d’uso, lo stato di manutenzione e conservazione delle stesse, il mantenimento delle condizioni di sicurezza previste in origine dal fabbricante e specifiche dell’attrezzatura stessa, nonché l’efficienza dei dispositivi di sicurezza e di controllo.

Le verifiche pertanto si distinguono in :
-  prima verifica periodica;
- verifiche periodiche successive

Nel merito

Le attività vengono espletate sugli impianti SC e SP, nella Regione Umbria, in veste di Tecnico Verificatore Accreditato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Divisione VI, esclusivamente per conto dell'Organismo Abilitato C.E.V.I. S.r.l (AR)


Ulteriori verifiche di funzionamento, indagini supplementari e la loro periodicità, fanno riferimento all’allegato VII del D.Lgs.81/08 e s.m.i. con decorrenza dalla data di messa in servizio, dichiarata dal Datore di Lavoro.

Importante aspetto, è la
corretta gestione delle macchine all'interno delle aree operative (1), frutto di analisi appropriata e circostanziata (2)



 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu